POLITICA DELLA QUALITÀ

Il principio base della politica per la Qualità è la realizzazione della Mission aziendale

“Acus ha l’obiettivo di ideare e sviluppare software proprietari ed innovativi, oltre a fornire consulenza organizzativa e di processo ed evoluti servizi di business volti al miglioramento dei processi core dei clienti nel mercato Energy & Utilities.”

attraverso la metodica attuazione di un Sistema di Gestione per la Qualità conforme ai requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015, con l’intento di perseguire il miglioramento continuo dei nostri prodotti e dei nostri servizi.

Per Acus esistono due elementi rilevanti per le sue attività: un fattore esterno ed uno interno. L’ambiente esterno è rappresentato dalle aziende clienti e dagli altri soggetti interessati mentre quello interno comprende i dipendenti della società e i collaboratori che sono custodi dei valori aziendali.

Acus pone al centro delle proprie strategie l’anticipazione e la soddisfazione delle differenti aspettative dei nostri Stakeholder interni ed esterni, attraverso l’elevata competenza e professionalità delle proprie persone e il miglioramento continuo dei propri processi.

Gli obiettivi

Gli obiettivi e gli indirizzi generali relativi alla qualità sono definiti dalla Direzione e periodicamente riesaminati per accertarne la continua idoneità e sono comunicati all’interno dell’organizzazione mediante pubblicazione nella intranet aziendale.

Le linee programmatiche per la definizione della politica fanno riferimento ai seguenti macro-obiettivi generali:

  • garantire la sicurezza, l’affidabilità e le elevate prestazioni dei prodotti e dei servizi offerti, nel rispetto della normativa vigente e dei più evoluti standard nazionali ed internazionali applicabili
  • assicurare la continua evoluzione ed innovazione di prodotti, servizi, processi e sistemi in ottica di eccellenza e in stretta relazione ai cambiamenti delle esigenze dei clienti
  • raggiungere la redditività pianificata, come indispensabile strumento di crescita aziendale, tramite l’efficiente gestione dei processi aziendali
  • sviluppare le risorse umane mediante la specializzazione delle competenze tecnico-professionali del proprio personale, l’attribuzione di responsabilità ed autorità ad ogni livello e la realizzazione di percorsi formativi e informativi
  • tutelare la salute, la sicurezza e il benessere sul lavoro nonché la salvaguardia dell’ambiente lungo tutto il ciclo di vita del prodotto

Acus ritiene di raggiungere gli obiettivi aziendali attraverso l’adozione di un sistema di Qualità secondo i requisiti espressi dalla norma UNI EN ISO 9001:2015, e più dettagliatamente:

  • analizzando il contesto in cui l’azienda opera e identificando i fattori interni ed esterni che risultino rilevanti per la propria attività
  • individuando le parti interessate e comprendendone le esigenze e aspettative
  • applicando un approccio per processi basato sul “risk-based thinking”
  • ricercando il miglioramento continuo dell’efficacia e dell’efficienza dei processi aziendali
  • creando consapevolezza in ogni collaboratore in merito all’importanza del proprio contributo alla qualità del prodotto e del servizio offerto

Programmi di miglioramento

Per raggiungere questi obiettivi la Direzione persegue un programma di continuo miglioramento dei seguenti punti qualificanti:

  • riesame continuo dei processi aziendali attraverso un’analisi approfondita del sistema di indicatori di performance e un’articolata rilevazione della soddisfazione del Cliente esterno
  • applicazione di Sistemi di gestione e di Linee guida di riferimento
  • organizzazione di un piano sistematico di audit interni mirati a verificare l’efficacia delle azioni poste in essere per il concretizzarsi della presente politica

Riesame della qualità

La Direzione interpreta la qualità come elemento strategico per il conseguimento degli obiettivi prefissati e si è assunta l’impegno di condurre un sistematico e documentato riesame del sistema qualità per assicurare la continua adeguatezza ed efficacia dello stesso nel soddisfare i requisiti della norma di riferimento, gli obiettivi espressi nella politica aziendale per la qualità e quelli che di volta in volta, in occasione del riesame stesso, saranno definiti.